Versione: 1.0
Ultimo aggiornamento: 2 gennaio 2020
Data effettiva: 3 gennaio 2020
 
CUPSHE rispetta pienamente i diritti di proprietà intellettuale di terzi e ha una rigorosa politica di tolleranza zero contro qualsiasi contraffazione e/o violazione della proprietà intellettuale.
Esaminiamo regolarmente gli elenchi nel nostro sito Web al fine di evitare ogni possibile violazione della proprietà intellettuale. Se viene trovato un elenco che viola le norme di CUPSHE, verrà rimosso.
 
Nonostante i nostri sforzi per evitare qualsiasi vendita di prodotti in violazione sul nostro sito Web, a causa dell'elevato numero di prodotti, fornitori e venditori, ci sono momenti in cui non siamo in grado di rilevare o identificare violazioni della proprietà intellettuale. Ecco perché incoraggiamo fortemente i nostri clienti o titolari di diritti di proprietà intellettuale a collaborare con noi. In questo senso, se ritieni che il tuo diritto di proprietà intellettuale sia stato violato, ti esortiamo a comunicarcelo e a seguire la nostra procedura di reclamo.
 
  1. I reclami non validi includono:
  • Violazione del marchio: uso non autorizzato di un marchio identico o simile su prodotti identici o simili ai prodotti per i quali il marchio è registrato.
  • Violazione del brevetto: uso non autorizzato di brevetti di design o di utilità concessi da altri.
  • Violazione del Copyright: uso non autorizzato del contenuto o delle foto create da altri o vendita di opere d'autore di terzi.
  • Altre attività che violano la legge locale sulla proprietà intellettuale.
 
  1. Procedura di reclamo:
  • L'avviso può essere inviato a noi via e-mail: legal@cupshe.com. Alla ricezione della tua Notifica, effettueremo una rapida indagine interna e, qualora il tuo reclamo venga accettato, intraprenderemo azioni contro le presunte liste in violazione di conseguenza.
 
  1. Azioni che potremmo prendere contro l'elenco/i in violazione:
  • Per rimuovere dal nostro sito Web i presunti elenchi in violazione.
  • Informare il venditore del tuo reclamo e fornirgli le tue informazioni, in modo che entrambi tu possa chiarire il problema.